Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
Video
Potatura delle siepi: tagliasiepi e biotrituratore

http://giardinaggioweb.net/videos

Come potare la siepe? Il giardiniere preciso e paziente utilizza le cesoie manuali, ma quando la siepe è larga e alta, ed è di conifere come il Leylandi, allora è bene procurarsi un buon tosasiepi: alcuni modelli sono dotati di sistemi telescopici che consentono di arrivare anche alla sommità restando a una certa distanza, con poca fatica. In commercio ormai esistono numerosi tagliasiepi elettrici, che riducono anche l'inquinamento e l'ingombro .

Ecco qualche utile consiglio per effettuare le operazioni con il massimo dei risultati, ovvero per ottenere una siepe perfetta sia sul piano estetico sia su quello della salute.

Durante il taglio procedete sempre nella stessa direzione, operando prima sui lati e poi alla sommità, in modo che sia più facile arrivarvi con la scala. Se dovete ridurre in modo consistente l'altezza di una siepe, avanzate gradualmente e fermatevi ogni tanto per controllare il lavoro, allontanandovi di qualche passo per cogliere la visione d'insieme ed evitare di spogliarla troppo, perché avrebbe difficoltà a riprendersi. Ricordate che tutte le siepi di conifere non rigettano alla base, con l'unica eccezione del tasso.

Continua su:
posts/8041-potare-la-siepe-nel-modo-migliore/
CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA