Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Video
Come potare le rose: la rosa gallica



Nel caso di una rosa gallica, una varietà antica e madre di molte altre fra cui la damascena e la centifolia, è importante innanzitutto mantenerne ordinata la zona e la base, dove spesso il fogliame caduco si deposita.
I rami fitti, per lo più partenti dal suolo, tendono infatti a trattenere le foglie cadute: come azione preliminare è necessario eliminarle, in modo da avere più destrezza nelle successive operazioni di potatura.
Una volta iniziati i lavori veri e propri, bisogna avere cura di sfoltire la pianta, prediligendo i rami più nuovi e che si ritiene più vigorosi.
Per quanto riguarda invece le ramificazioni che produrranno nella prossima stagione, è importante speronarli, con tagli obliqui e netti: questo aiuterà la pianta a non incorrere in malattie o in marciumi, in quanto la pioggia farà più fatica a penetrare.

Continua su:
http://giardinaggioweb.net/posts/7877-come-potare-le-rose-la-rosa-gallica
CRESCIAMO INSIEME