Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Post per - Redazione GI

Gi
Zinnie

Vestiti a festa: i fiori doppi

Inviato da Redazione GI il 05-02-2010 14:00

Le fioriture doppie sono in genere mutazioni spontanee della consueta formazione del fiore a corolla semplice, che nel tempo sono state protette e incoraggiate dall’uomo per il valore ornamentale delle loro forme. Corolle ricche e profumateLa gamma di infiorescenze a pe...

Sedano coltivazione_apert

Sedani, meglio coltivarli in compagnia

Inviato da Redazione GI il 05-02-2010 12:43

Il sedano da costa e quello da radice (sedano-rapa) vengono coltivati in maniera piuttosto simile. In generale il sedano vuole terreni fertili di medio impasto, ai quali incorporare, al momento della lavorazione, un buon quantitativo di letame o altro concime organico. Dopo il...

Sedano_e94da512

Il sedano, ortaggio nobile

Inviato da Redazione GI il 05-02-2010 12:40

In cucina è spesso relegato al ruolo di aromatizzante per basi e salse, ai bambini piace poco, un diffuso luogo comune vuole che sia ‘solo acqua’. Insomma, tra le verdure il sedano passa abbastanza inosservato. Un vero peccato, perchè invece è ...

Apertura semina

Il calendario delle semine in clima mite

Inviato da Redazione GI il 04-02-2010 19:02

Rispetto ai paesi nordici, ma anche rispetto al Nord Italia, nei paesi mediterranei la coltivazione dell’orto viene avvantaggiata dal clima più mite durante l’inverno, che consente non solo un anticipo delle semine, ma anche un posticipo nella raccolta dei d...

Bancarella_d93a104e

Orto made in Italy

Inviato da Redazione GI il 04-02-2010 14:13

Quando riempiamo il carrello di verdure fresche raramente andiamo per il sottile, anche perché l'offerta, specialmente nei supermercati, è piuttosto omologata. Ma se riuscissimo a trovare il tempo di dedicare più attenzione alla spesa o ancor meglio se dec...

Apertura loira

Valle della Loira, giardino di Francia

Inviato da Redazione GI il 04-02-2010 13:09

Nel quattrocento attirava sovrani di Francia e corti di feudatari in fuga da Parigi e dalla persistente Guerra dei Cent’Anni, oggi la Valle della Loira è approdo sicuro per chi vuole cambiare vita e dare un taglio alla routine metropolitana. Sono sempre di pi&ugra...

Pratolina_apertura

Pratolina, stop alle piccole infiammazioni

Inviato da Redazione GI il 03-02-2010 17:25

Le sue virtù medicinali sono state scoperte nel XVII secolo dall'erborista inglese Nicholas Culpeper: ricca di olio essenziale, tannini, saponine, resine, acidi organici e mucillagini, la pratolina ha proprietà depurative, diuretiche, sudorifere, espettoranti, antinfiammatorie...

Primula_apertura

Primula, contro i mali di stagione

Inviato da Redazione GI il 03-02-2010 16:58

Sconosciuta nell'antichità, la primula fu consigliata per la prima volta dalla badessa Ildegarda, nel Medioevo, come rimedio alla malinconia; nel XVI secolo il famoso medico e botanico Pietro Andrea Mattioli la suggeriva invece contro l'insufficienza cardiaca. La farmacopea mo...

Apertura_balcone

Un balcone nel verde

Inviato da Redazione GI il 03-02-2010 16:37

Un piccolo balcone molto esposto a pochi chilometri da Torino si affaccia sulle Alpi. La suggestiva vista dona a questo spazio un fascino particolare, ma la presenza della ferrovia la disturba con il rumore. La proprietaria vuole dunque proteggerlo dai suoni fastidiosi e dal v...

Narcissus apertura

Dal bulbo al fiore, il miracolo del narciso

Inviato da Redazione GI il 03-02-2010 13:30

Di norma i bulbi vanno piantati in una zona di pieno sole o a mezz'ombra; in ombra solo se il clima è decisamente caldo. Il terreno deve essere molto drenato, con una certa quantità di sabbia, anche se nel tempo i narcisi che si inselvatichiscono sembrano tollera...

CRESCIAMO INSIEME