Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
curare il giardino
Gi
Agrumi: antichi come il mondo
Inviato da Redazione GI il 28-01-2011 14:15
Cedro

Gli Egizi ne usavano le essenze per imbalsamare le mummie e gli ebrei li consideravano frutti sacri, ancora oggi un tipo di cedro è coltivato appositamente per una ricorrenza rituale ebraica. Impiegati come antidoto contro i veleni e contro i demoni, già nell’antichità erano apprezzati per le loro proprietà terapeutiche e salutistiche. Sono gli agrumi, i “frutti d’oro” dell’inverno. Offrono un’infinità di specie e varietà, tutte riconducibili a 3 generi: Citrus, il gruppo più ampio e diffuso, Poncirus (l’arancio trifogliato) e Fortunella (il kumquat).

Frutti generosi dei paesi caldi Sebbene la loro presenza sia istintivamente associata agli assolati paesaggi mediterranei, gli agrumi sono originari dell’Asia orientale, dall’Himalaya alla Cina fino alla Malesia, dove già diversi secoli prima di Cristo si coltivavano cedri, pomeli, kumquat. La loro coltura fu sviluppata in Mesopotamia dagli abilissimi agricoltori babilonesi, che seppero addomesticare una terra ostile a questi frutti e sviluppare tecniche agronomiche e sistemi all’avanguardia. Gli arabi, che ne amavano il sapore e il valore ornamentale, li portarono prima nel Medio Oriente e poi nel bacino del Mediterraneo. Ci pensarono poi i portoghesi a diffondere nei paesi occidentali la maggior parte delle specie oggi conosciute, come testimonia uno dei primi nomi impiegati per indicare l'arancio dolce e ancora oggi presente in molti dialetti italiani: “Portogallo”.

La curiosità
Nel giorno di Pasquetta il paese di Bibbona (provincia di Livorno) celebra la Festa del cedro che propone al pubblico assaggi del gustoso agrume. Il cedro veniva in passato offerto il giorno del Lunedì dell'Angelo dalle giovani coppie al Vescovo, come dono per propiziare l'avvenuto fidanzamento, e ancora oggi si dice che aiuti l'amore e abbia proprietà afrodisiache.

(Tratto da "Agrumi, quante sorprese!", di Simona Pareschi, rivista Giardinaggio, gennaio-febbraio 2010)

 

 

 

Ecco i nostri video tutorial sulla potatura del limone e dell'innesto, che possono essere utilizzati anche per gli altri agrumi:

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA