Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
appuntamenti
Gi
Antiche Camelie della Lucchesia
Inviato da Redazione GI il 25-02-2016 09:25
Loc_mostra-delle-camelie2016_web_a0e5002b

Torna puntuale l’appuntamento con la mostra Antiche Camelie della Lucchesia, un richiamo irresistibile per pollici verdi, amanti della vita open air, appassionati di tè da tutta Europa attesi a Capannori nei weekend del 5-6, 12-13, 19-20 marzo 2016.

Giunta ormai alla sua XXVII edizione, la manifestazione dedicata al mondo della camelia trasformerà gli antichi borghi di Pieve e Sant’Andrea di Compito, situati a pochi minuti dalla città di Lucca, in un vero e proprio scrigno di bellezze naturali, bontà gastronomiche, curiosità botaniche e sfizi culturali. Durante la mostra, ogni angolo del cosiddetto “Borgo delle Camelie” non solo si vestirà di petali e corolle, ma offrirà anche un assaggio di prodotti locali a chilometro zero, accoglierà mostre fotografiche e pittoriche e ancora artisti intenti a dipingere lo spettacolare paesaggio. Qua e là faranno capolino work shop a tema, stand espositivi, piccole e grandi ensemble per momenti musicali dal vivo.

Uno dei grandi protagonisti dell’evento sarà il Giappone: tante le curiosità da scoprire e i sapori da gustare, la maggior parte dei quali legati al principale prodotto della pianta di camelia, il tè. Sarà infatti visitabile da tutti gli ospiti della Mostra un piccolo padiglione dedicato al Paese del Sol Levante, in cui addentrarsi per conoscere e sperimentare in prima persona cultura e tradizioni dal lontano Oriente. Ogni week end saranno presenti autentiche delegazioni giapponesi che daranno corpo e voce a due arti secolari: l’ikebana e la cerimonia del tè. Must da non perdere saranno anche la mostra scientifica delle camelie, con specie uniche e rare, le piante secolari racchiuse tra le mura di imponenti ville storiche (Villa Borrini, Giovannetti, Torregrossa e Orsi).

Tag: