Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
coltivare l'orto
People
Scegliere i tutori per l'orto
Inviato da Silviab il 16-05-2017 15:50
Sostegno_orto_cce68578

Reti, cordini, canne o pali in legno? Come scegliere il sostegno più adatto per le piante del vostro orto.

Quando le piante cominciano a svilupparsi è il momento di sistemare i sostegni e i tutori per le colture rampicanti che richiedono una struttura capace di sostenere il peso della vegetazione e di resistere al vento e alla pioggia. Non siate ottimisti: basta un temporale di media intensità per abbattere una paleria mal sistemata.

I fagiolini nani si accontentano di semplici reti o cordini in nylon, tesi all’altezza di 30-50 cm fra bacchette di legno o di metallo infisse saldamente nel terreno. I fagioli e piselli preferiscono robuste reti in polietilene o intelaiature metalliche, alte circa 2 m, attorno alle quali indirizzare (solo all’inizio) i viticci (cioè i tralci filiformi) delle piant