Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
piante da appartamento
Gi
Bonsai di olmo: consigli per la realizzazione
Inviato da Redazione GI il 16-08-2015 11:18
Schermata_2015-10-05_a_18.09.17_30d71990

L’Olmo presenta un grosso tronco dalla corteccia rugosa marrone scuro o bruno grigiastro nelle specie autoctone, oppure tendenzialmente liscia come nell'olmo cinese, dove è nota con il nome di Zelkova, varietà molto amata dai bonsaisti.

Difficilmente sugli olmi coltivati a bonsai si può assistere alla fioritura, che in natura appare di solito a fine inverno, fatta eccezione per l'olmo cinese, che fiorisce e fruttifica in autunno portando a maturazione i semi alati entro la fine della stagione.

Riproduzione

Può essere effettuata per seme, talea e margotta; la talea consente di abbreviare i tempi rispetto alla semina, è un sistema facile e sicuro, realizzabile in vari periodi dell'anno: tale