Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
cosmetica
Gi
Rimedi naturali: il miele
Inviato da Redazione GI il 14-02-2017 16:41
154_1honey_mint_web_066089c8

I Greci lo consideravano un elisir di giovinezza e lo somministravano agli atleti durante i giochi olimpici per via del suo potere energetico. Fin dall’antichità, inoltre, al miele erano riconosciute proprietà afrodisiache, in quanto elemento essenziale in tutte le ricette degli elisir d’amore.

Il miele è un alimento energetico che viene assorbito immediatamente dall’organismo e digerito con molta facilità. Per di più, è già di per sé un piccolo pasto, equilibrato e completo. Utilizzato ancora oggi nella cura di numerose patologie, al miele è riconosciuta una generale funzione antisettica, nel prevenire e combattere le infezioni.

C’è soltanto una qualità di miele che resta fluida e trasparente per sempre: quello d’acacia. In natura esistono però differenti varietà di miele, ognuna con profumi e sapori inconfondibili, oltre che con specifiche funzioni curative. Il miele d’acacia, ad esempio, ha proprietà corroboranti, lassative, antinfiammatorie per la gola e le patologie dell’apparato digerente, disintossicanti per il fegato. Il miele d’arancio, è cicatrizzante nella cura delle ulcere, antispasmodico e sedativo. Il miele di bosco è particolarmente indicato per negli stati influenzali, mentre quello di castagno è un toccasana nel favorire la circolazione sanguigna. Poi c’è il millefiori, utile per depurare il fegato e dal sapore delicato e privo di particolari retrogusti.

Oltre che per le sue proprietà curative, il miele è anche un ottimo ingrediente per cosmetici naturali fai da te. Ecco un paio di ricette per utilizzarlo al meglio, uno scrub per il corpo, un impacco anticellulite e una crema nutriente per il viso.

Doccia scrub al miele

Ingredienti: 4 cucchiai di miele di acacia non raffinato, 2 grosse manciate di sale marino grosso (o in alternativa, 2 manciate di crusca biologica), 4-5 gocce di olio essenziale di rosa (a piacere)

Amalgamate il miele con il sale in una ciotola fino a ottenere un composto omogeneo; massaggiate delicatamente il corpo e lasciate in posa per almeno 10 minuti (in modo che il miele nutra e rivitalizzi la pelle) e poi sciacquate. Se la vostra pelle è particolarmente secca e delicata, potete sostituire il sale con crusca biologica e aggiungere allo scrub 4-5 gocce di olio essenziale di rosa.

Crema nutriente per il viso

Ingredienti: 15 g di miele, 10 g di burro di cacao, 100 g di lanolina, 100 g di acqua distillata.

Mettete il burro di cacao e la lanolina in un recipiente, quindi fateli scaldare a bagnomaria e togliete dal fuoco, fate leggermente intiepidire, aggiungete il miele e l’acqua distillata e mescolate, fino a ottenere un composto cremoso. Utilizzate la crema una volta al giorno, in particolare la sera prima di andare a dormire.

Impacco anticellulite

Ingredienti: 200 g di alga ficus in polvere, 3 cucchiai di miele di castagno, acqua

Unite un po’ d’acqua alla polvere d’alga e mescolate fino a ottenere una pastella. A questo punto aggiungete il miele e mescolate di nuovo. Applicate il composto su cosce e glutei, ricoprite con pellicola trasparente, sdraiatevi e lasciate agire per circa 1 ora e mezzo, quindi risciacquate.

CRESCIAMO INSIEME