Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
calendario lunare
Gi
Calendario lunare agosto 2015
Inviato da Redazione GI il 23-07-2015 15:43
Pesco_rosa_dae4b21a_5d2c4f95

In questo mese l’estate è meno violenta, le ore di luce diminuiscono, la siccità e la calura si dovrebbero attenuare ma non vale per l'operosità del giardiniere che deve rimanere anzi ai massimi livelli, garantendo fioriture ricche e copiosi i raccolti sino alla fine della stagione.

Il cielo in agosto

Il 1° agosto il sole nasce alle 5.53 e tramonta alle 20.19; il 31 sorge alle 6.24 e cala alle 19.36. Il 1° si hanno 14.26 ore di sole, il 31 13.12, perdendo 74 minuti di luce solare. Lunedì 10 agosto è San Lorenzo, periodo di stelle cadenti.

Giardinaggio con la Luna 

  • In casa e terrazzo: in luna crescente concimate; effettuate talee di arbusti (non di oleandro per il quale l’epoca giusta è passata). In luna calante potate la lavanda e gli arbusti e i rampicanti troppo cresciuti.
  • In giardino: in luna crescente piantate i bulbi di croco, zafferano e colchico. Dividete le erbacee perenni cespitose a fioritura primaverile. Fate talee di arbusti (tranne l’oleandro). Sfalciate il tappeto erboso. In luna calante potate gli arbusti sfioriti, i fiori appassiti dei rosai e le siepi. Cimate i rampicanti sempreverdi come rincospermo, solanum, clematidi, lonicere, edera ecc. per rinfoltirli alla base; fissate i polloni a tutori. Preparate il terreno per il nuovo prato e le buche per i nuovi impianti.
  • Nell’orto: in luna crescente seminate a dimora ravanello, prezzemolo. Trapiantate cavoli, porro, insalate a cespo, radicchi. Raccogliete insalata da cespo e da taglio, ravanelli, Solanacee, fagiolini, fagioli, melone, anguria, cetrioli, zucchine, zucche, coste, patate. A fine mese piantate le fragole. In luna calante seminate entro metà mese radicchi, catalogna, valerianella, finocchio, spinaci.Cimate le Cucurbitacee e, se serve, le Solanacee. Rincalzate finocchio e porro. Imbianchite sedano, indivia riccia. Raccogliete gli ortaggi da conservare, inclusi peperoncini e patate.
  • Nel frutteto: in luna crescente raccogliete per il consumo fresco pesche, susine, mele, pere, nashi, more e lamponi. In luna calante continuate la potatura verde su Drupacee e Pomacee, ma anche su nocciolo, vite, kiwi e olivo, cui asportare i polloni. Eseguite gli innesti a gemma dormiente. Preparate il terreno per il nuovo vigneto. Raccogliete la stessa frutta prima elencata ma da trasformare o conservare.
CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA