Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
calendario lunare
Gi
Calendario lunare: maggio 2015
Inviato da Redazione GI il 09-04-2015 12:46
Paeonia_c61c202d

In maggio ormai prevalgono le giornate calde e soleggiate, anche se un ritorno di fresco è ancora possibile. Il giardiniere si gode un trionfo di fioriture, ma deve anche muoversi velocemente per togliere fiori appassiti, mettere tutori e legacci, trattare le piante contro parassiti e malattie.

 

Il cielo in maggio

• Il 1° maggio il sole nasce alle 5.57 e tramonta alle 19.58; il 31 sorge alle 5.28 e cala alle 20.28. Il 1° si hanno 14.01 ore di sole, il 31 15.00, con un guadagno di 59 minuti nell’arco del mese.

• Domenica 10 è la Festa della mamma.

 

Giardinaggio con la luna

In casa e terrazzo: in luna crescente rinvasate i nuovi arrivi; concimate. In luna calante rinvasate le piante preesistenti o rinnovate il terriccio; portate all’aperto le piante d’appartamento; potate gli arbusti al termine della fioritura.

In giardino: in luna crescente seminate in vasetti o all’aperto a dimora le biennali e le annuali da fiore. Mettete a dimora i bulbi estivo-autunnali, come le dalie. Piantate annuali e perenni da fiore. Tagliate e concimate il tappeto erboso; installate il prato in zolle. In luna calante potate gli arbusti sfioriti, i fiori appassiti dei rosai e le siepi. Cimate le erbacee perenni per compattare i cespi e i crisantemi per avere più fiori. Portate all’aperto le ultime piante protette.

Nell’orto: in luna crescente seminate a dimora all’aperto entro metà mese aromatiche annuali, carota, ravanello, rucola, fagioli, fagiolini, cetriolo, pomodoro, anguria, melone, zucca e zucchino. Trapiantate a dimora cappuccio, lattuga, indivia, melanzana, peperone, peperoncino, pomodoro, sedano, anguria, zucca, zucchino, melone, cetriolo. Raccogliete insalata da taglio, ravanelli, le prime fragole, gli ultimi piselli, fave e spinaci. In luna calante seminate a dimora all’aperto entro metà mese lattuga a cappuccio, lattuga e radicchio da taglio, cavolo cappuccio, porro, indivia, scarola, sedano, cipolla, spinacio estivo, coste. Rincalzate Solanacee e legumi. Pacciamate le fragole. Inserite i tutori a pomodori, peperoni, melanzane e legumi.

Nel frutteto: in luna crescente terminate di piantare gli olivi. Raccogliete nespole giapponesi e ciliegie. In luna calante a fine mese iniziate la potatura verde di vite, actinidia e Drupacee; potate l’olivo; effettuate il diradamento dei frutticini. Eseguite gli innesti a corona sulle Pomacee. Svolgete i trattamenti con fitofarmaci (non in fioritura).

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE