Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
calendario lunare
Gi
Il calendario lunare di luglio
Inviato da Redazione GI il 28-06-2017 08:24
Depositphotos_120080962_original_web_b02caf3b

Nel mese clou dell’estate il giardiniere rivoluziona i suoi ritmi per sfuggire alla calura, spesso insopportabile: si sveglia presto per sfruttare le ore più fresche del mattino, e completa l’opera nella seconda metà del pomeriggio. E corre come sempre: annaffia, pota, concima, controlla la salute delle piante, raccoglie frutta e verdura…

 

Il cielo in luglio

Il giorno 1 sorge alle ore 4.39 e tramonta alle ore 20.15; il giorno 31 sorge alle 5.07 e tramonta alle 19.52.

In casa e terrazzo

• in luna crescente concimate; effettuate talee di arbusti da esterni (oleandro, camelie, gerani ecc.) o margotte di piante d’appartamento e da esterni (ficus a foglia grande, schefflera ecc.); moltiplicate il papiro.
• in luna calante potate gli arbusti divenuti ingombranti.

In giardino

• in luna crescente seminate all’aperto a dimora le biennali da fiore (dianthus, primula, malvarosa, digitale, nontiscordardime, violacciocca, viola, pratolina). Dividete i bulbi di narcisi, giacinti e tulipani e i rizomi delle iris, ripiantandoli in altre zone. Fate talee di alberi, arbusti (tranne i rosai) e rampicanti.
• in luna calante potate gli arbusti sfioriti o fuori sagoma, i fiori appassiti dei rosai e delle altre piante fiorite, le siepi. Pacciamate le aiuole e le singole piante erbacee. Tagliate l’erba; a fine mese preparate il terreno per il nuovo prato.

Nell'orto

• in luna crescente seminate a dimora all’aperto nel Sud fagiolo e fagiolino nani, zucchino; nel Nord bietola da taglio, ravanello, prezzemolo. Entro metà mese trapiantate a dimora cavoli, sedano, insalate a cespo; nella seconda metà il radicchio di Chioggia. Raccogliete insalata da cespo e da taglio, ravanelli, tutte le aromatiche da essiccare, Solanacee, fagiolini, fagioli, melone, anguria, cetrioli, zucchine, cipolle, coste, spinacio estivo e patate novelle. A fine mese piantate le fragole.
• in luna calante seminate all’aperto entro metà mese radicchi, indivia, scarola, sedano, porri, coste, finocchio. Trapiantate il porro. Raccogliete gli ortaggi da conservare. Cimate le Cucurbitacee e, se serve, le Solanacee.

Nel frutteto

• in luna crescente raccogliete per consumo fresco ciliegie, albicocche, pesche, susine, pere, fichi fioroni, frutti di bosco.
• in luna calante continuate la