Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
appuntamenti
Gi
Bellezza a Villa Carlotta fra camelie e fiori eduli
Inviato da Redazione GI il 17-03-2014 10:32
2.immagine_villa_carlotta_lld_202b6829

Perché la “Signora delle Camelie” di Dumas porta con sè proprio questo fiore? Per quale motivo l’Alabama è soprannominato Camellia State? Perché l'asino del “Pinocchio” di Collodi ha due camelie bianche sulle orecchie? E ancora, cosa lega la Camellia sinensis al Tè che quotidianamente beviamo? 

A tutte queste domande, e a molte altre curiosità, è dedicata domenica 23 marzo, una giornata di laboratori per adulti e bambini presso Villa Carlotta a Tremezzina (Como). “Viaggio intorno alla camelia tra arte, storia e letteratura... e in cucina!” è il laboratorio per adulti proposto dalle 11 alle 12.30 da Caterina Giavotto ed Enrica Melossi, autrici del libro “Cucina con il trucco”. Ai partecipanti saranno illustrate storia e curiosità della Camelia, per approdare a ricette di finger food a base di fiori secchi o freschi, camelia inclusa. Cultura, sperimentazione e assaggi, l’essenza dell’incontro.

I Fiori nel piatto” è invece l’appuntamento riservato dalle ore 15 alle 16.30 ai più piccini (8-14 anni) che potranno avvicinarsi in maniera ludica alla storia del fiore e alla sperimentazione diretta di golosità da decorare con petali.

I fiori non sono solo belli ma possono anche fare “bene”. Parte dei proventi ricavati dai laboratori, infatti, saranno devoluti alle Onlus Casa Oz di Torino, che aiuta i bambini malati e le loro famiglie, e Vidas di Milano, che assiste gratuitamente a domicilio e in hospice i malati terminali. 

Un ulteriore appuntamento con la “bellezza” è nel weekend del 12 e 13 aprile; grazie ad un biglietto cumulativo, comprensivo di battello privato, nelle giornate di sabato e domenica si potranno prenotare visite guidate per ammirare non solo le rare camelie del giardino tremezzino ma anche quelle spettacolari di Villa Melzi a Bellagio

 

Info:
www.villacarlotta.it

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA