Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
appuntamenti
Gi
Ai Giardini di Sissi anche a novembre
Inviato da Redazione GI il 06-11-2013 09:29
Giardini_di_sissi_novembre_76eb3935

Fino al 15 novembre, i Giardini di Sissi, la meta più amata dell'Alto Adige, potranno essere visitati a un prezzo speciale di soli 6,50 € invece di 11,00 €. Per i bambini e i ragazzi sotto i 18 anni l'ingresso sarà addirittura gratuito. Un’opportunità unica per ammirare gli ultimi splendidi giorni autunnali, con le incantevoli tinte dell’Indian Summer.

 

La stagione 2013 ai Giardini giunge lentamente al termine, ma prima di chiudere i battenti, i Giardini di Castel Trauttmansdorff e il Touriseum fanno uno speciale regalo di commiato ai loro visitatori: nelle ultime, belle giornate autunnali di apertura, caratterizzate dall'affascinante atmosfera dell'Indian Summer, è possibile visitare i Giardini allo speciale prezzo autunnale di soli 6,50 € e per tutti i visitatori sotto i 18 anni l'ingresso è gratuito! Con questa promozione i Giardini intendono affascinare gli ospiti con bellezze naturali uniche: lontani dal turismo caotico potranno trascorrere all'interno dell’universo botanico meranese ore tranquille e indimenticabili, godendosi gli ultimi tiepidi raggi di sole.

 

Oltre al fogliame dal tipico colore autunnale, numerosi altri eventi di rilievo invitano a scoprire e visitare i Giardini: nelle Terrazze di Riso Asiatiche, sul lato nord del castello, cresce il riso, nel palmeto le freddoline autunnali risaltano con le loro delicate tonalità di bianco e di rosa e anche la collezione di 150 diverse qualità di salvia selvatica e di cultivar ha raggiunto l'apice della fioritura. Conferiscono ai Giardini un fascino particolare i numerosi frutti che maturano proprio in questi giorni, dai fichi alle castagne, dalle olive ai melograni.

 

Con un pizzico di fortuna, gli ospiti dei Giardini potranno anche ammirare da vicino i lavori autunnali che procedono ora a pieno ritmo: i giardinieri di Castel Trauttmansdorff stanno piantando in questi giorni centinaia e centinaia di migliaia di bulbi che potranno essere apprezzati in tutto il loro splendore nella primavera del 2014 che si preannuncia particolarmente colorata e vivace con centinaia di migliaia di fiori che daranno il benvenuto alla bella stagione.

 

Appena varcato l’ingresso dei Giardini di Castel Trauttmansdorff a dare il benvenuto agli ospiti, il corbezzolo mediterraneo, che al momento è ricco di frutti rossi lucenti, simili alle fragole e di fiori bianchi campanulati. I frutti sono commestibili, anche se il loro nome è un po’ fuorviante: essi non hanno infatti il sapore dolce delle fragole. Nonostante ciò, nella zona del Mediterraneo da questi frutti viene prodotto una marmellata e un liquore squisito.

 

Per info:
I Giardini di Castel Trauttmansdorff

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA