Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
curare il giardino
Gi
Manutenzione prato erboso: mulching o raccolta?
Inviato da Redazione GI il 08-05-2013 08:57
Rasaerba_tosaerba_5f6b1ad2

Dal periodo primaverile fino a quello autunnale torna la necessità di curare al meglio il manto erboso, per poterne godere tutti i vantaggi.

Il momento migliore in cui effettuare il taglio è quello pomeridiano, mentre è meglio optare per una giornata soleggiata o nuvolosa. Rasare l’erba quando il sole è troppo caldo significa rischiare di vederne seccare le punte; al contrario, l’erba troppo umida potrebbe accumularsi troppo fra le lame del tosaerba, danneggiandolo.

Anche l’altezza migliore a cui tagliare non va sottovalutata: se avete un terreno precedentemente lasciato a sé stesso, il primo intervento dovrete sicuramente farlo tenendo alla massima altezza il vostro attrezzo, raccogliendo il materiale di scarto. Di volta in volta, invece, potrete optare per tagli più o meno corti anche in base al gusto estetico personale. Generalmente, un taglio più corto permette invece di ottenere un verde più vivo.

Una volta che il vostro manto erboso è già a un’altezza non troppo elevata, le possibilità sono due.
La prima alternativa è quella di rimuovere nuovamente lo sfalcio: questo perché si preferisce utilizzarlo in altro modo o perché si preferisce non depositare eventuali infestanti insieme alla varietà prescelta.
La seconda alternativa è invece rappresentata dal taglio mulching: si tratta di un particolare meccanismo che sminuzza finemente l’erba mentre viene tagliata e la rilascia direttamente sul suolo; questo permette un minore ingombro dello scarto ma soprattutto un arricchimento del prato stesso. I residui ottenuti in questo modo, infatti, non fanno altro che concimare il terreno. È importante che questa operazione venga però effettuata solo quando l’erba non è molto alta: effettuare un taglio mulching erroneamente può portare al soffocamento del manto, causato proprio dall’eccesso di residui che non lo lascerebbero respirare.

 

Ecco il nostro video tutorial su come curare il prato:

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA