Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
progettazione giardini
Gi
Casette, semi e acqua: un aiuto per gli uccelli
Inviato da Redazione GI il 16-01-2013 12:21
Casetta_per_gli_uccelli_856e38fb

Attirare gli uccellini in giardino durante l'inverno, fornendo loro il cibo, non solo è un'opera meritevole, ma è anche un modo per osservarli e beneficiare della loro compagnia a distanza. Per averne molti è importante allestire un giardino invitante, a partire da alberi e arbusti a loro graditi.

12 arbusti per sfamare gli uccellini

Berberis spinosa

bacche rosse, piccole, a forma di oliva, non commestibili per l'uomo

Cotoneaster (tutti)

bacche rosse, piccole, tonde o ovali, non commestibili per l'uomo

Crataegus (tutti)

bacche rosse, nere o gialle, piccole o medie, tonde o ovali, commestibili per l'uomo

Helianthus annuus

semi di girasole; lasciare le piante intatte con il disco pieno di semi; gli uccellini si serviranno abbondantemente

Ilex (tutti)

bacche rosse, piccole, ovali, non commestibili per l'uomo

Ligustrum lucidum

bacche nere, piccole, opache, in grappoli densi, non commestibili per l'uomo, molto amate da piccioni e tortore

Mahonia

bacche blu, opache, piccole, in grappoletti, precoci (già in luglio), non commestibili per l'uomo

Malus (tutti)

mele, sia ornamentali sia coltivate; queste ultime vengono spesso rovinate dal becco degli uccelli

Prunus (tutti)

prugne, sia selvatiche, sia ornamentali, sia coltivate

Pyracantha

bacche rosse, arancioni, gialle, piccole, tonde, in densi grappoli, non commestibili per l'uomo, molto amate da tutti gli uccelli

Rosa rugosa e altre rose da bacca

bacche (cinorrodi) medie, rosse, commestibili per l'uomo, molto apprezzate dai merli

Sorbus (tutti)

bacche di varia forma, dimensione e colore secondo la specie, tutte commestibili per l'uomo e molto apprezzate da tutti gli uccelli

Non solo cibo ma anche ripari, nidi e acqua

• È necessario fornire loro anche punti di riparo e siti per nidificare. Gli uccelli infatti hanno bisogno di posti riparati per dormire e rifugiarsi in caso di maltempo.

• Alcuni dormono sui rami, ma le specie più piccole preferiscono il riparo di cespugli e siepi dalla vegetazione fitta. In aggiunta potete sistemare una casetta di legno, che potete trovare in commercio o costruire voi stessi.

• Gli uccelli hanno bisogno d’acqua tutto l’anno, per bere e lavarsi.

• Meglio studiare una fonte d’acqua a prova di freddo: una soluzione economica ed efficace consiste nel posare al suolo un vaso antigelivo poco profondo e privo di foro di drenaggio.

 

Tag: Inverno | animali | uccelli |
CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA