Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
il fiore
Gi
Piante autunnali: Prunus subhirtella autumnalis
Inviato da Redazione GI il 21-10-2010 12:54
Prunus_subhirtella__pendula__08dca8df

Numerose sono le piante che possono rallegrare e colorare il giardino d'inverno; tra queste il Prunus subhirtella, un alberello che può regalare corolle rosa pallido, semidoppie dalla metà di novembre fino a marzo.

Come è fatta:

E' una pianta decidua (quindi fioriscesui rami nudi), alta fino a 8 m e larga fino a 6:la fioritura delle piante autunnali di Prunus subhirtella è discontinua e mai abbondante, ma considerato il periodo dell’anno in cui avviene è davvero preziosa in giardino.

Temperature

Il Prunus subhirtella cresce bene in posizioni soleggiate o semiombreggiate, in terreni fertili e ben drenati. Dopo l’impianto richiede una protezione dal vento e irrigazioni regolari, mentre negli anni successivi gli interventi potranno limitarsi ad annaffiature di soccorso nei periodi più caldi e poco piovosi.

Potatura

Queste piante autunnali non richiedono potature regolari; per contenerne le dimensioni è meglio eseguire una potatura verde tra maggio e giugno che consenta alla pianta di rimarginare in fretta le ferite causate dai tagli. L’estate è invece il periodo giusto per la moltiplicazione del Prunus subhirtella per mezzo di talee semilegnose. Il procedimento si effettua in luglio prelevando dalla pianta dei rami ancora verdi ma con la base già legnosa e se ne ricavano talee lunghe una decina di centimetri da piantare in vasetti riempiti con un miscuglio di torba e sabbia in egual misura. Le talee di prunus subhirtella vanno sistemate in una zona riparata e annaffiate regolarmente, per mantenere umido il substrato di coltura. Nella primavera successiva, se le talee avranno attecchito, produrranno nuovi germogli e potranno essere rinvasate in contenitori più grandi riempiti con terriccio composto da torba e sabbia in parti uguali. Prima di trasferire queste giovani piante in piena terra è consigliabile coltivarle in vaso per 3 o 3 anni, rinvasandole in contenitori di maggiori dimensioni.

 

Rosa Anna Cafagna, Giardinaggio – Settembre 2010

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA