Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
news
Gi
Ci piace mettere scompiglio
Inviato da Redazione GI il 13-01-2012 17:37
Ci_piace_mettere_scompiglio

Ecco, è iniziato un nuovo anno.

 

Di solito le pulizie si fanno in primavera e invece quest’anno noi le abbiamo fatte tra fine dicembre e inizio gennaio. Ma andiamo con ordine... 

 

Per quanto riguarda la rivista abbiamo cambiato il distributore in edicola e siamo sicuri che questo cambiamento ci garantirà nuova visibilità: tutti vogliono fare bella impressione all’inizio di un nuovo rapporto, è un po’ come in un fidanzamento: per i primi mesi, che speriamo diventino anni, si mette in mostra il meglio di sé per dimostrare all’amata, ormai conquistata, che ha fatto bene a scegliere noi. E poi troverete un po’ di cambiamenti nei contenuti, che sono nati anche dalle vostre segnalazioni e interessi. Ecco quindi nel nuovo numero di gennaio-febbraio, in edicola dal 20 gennaio, le due nuove schede botaniche, staccabili e collezionabili, che quest’anno avranno come temi principali le piante innovative e le piante tintorie, due argomenti molto interessanti che stanno prendendo sempre più piede nel mondo del giardinaggio...e per il prossimo numero, in arrivo con la primavera, altre rubriche...tutte nuove e da scoprire!

 

Ma le novità non si fermano qui: dalla carta al web e ritorno… Oltre agli innovativi articoli multimediali, che potrete scoprire a partire da marzo, sul fronte del web eccoci a voi con un sito completamente rinnovato (anche nel nome, ora siamo www.giardinaggioweb.net): nuove tecnologie all’avanguardia ci permettono ora di gestire contenuti con maggiore interattività, l’accesso ai nostri concorsi sarà semplificato e molte più persone potranno partecipare e diventare utenti attivi dei contenuti, la sempre più grande comunità che ci segue (pensate che la nostra newsletter ha punte di lettura del 45% rispetto al 14% di media internazionale e alcuni nostri video tutorial sul nostro canale video hanno avuto oltre 60.000 visualizzazioni) potrà ricevere risposte in tempo reale e “vivere” a fianco dei nostri blogger e amici ogni momento.

 

Insomma abbiamo aperto gli armadi, eliminato le cose superate e a finestre spalancate facciamo entrare aria nuova e fresca... Inebriante, no?

 

Fiorella Baserga

(Publisher)

 

Dall’editoriale del numero di gennaio-febbraio 2012

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA