Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
calendario lunare
Gi
Calendario delle semine per il mese di maggio
Inviato da Redazione GI il 06-05-2010 13:32
Vasi sh

Lavori del mese nell’orto

• A inizio mese tenete a portata di mano dei teli di non-tessuto per proteggere le parcelle con ortaggi appena trapiantanti nel caso ci siano notti fredde.

• Prevedete anche un sistema di ombreggiamento qualora, le giornate siano già molto calde.

• Effettuate una profilassi anticrittogamica con fungicida biologico sulle specie particolarmente sensibili, come melone e anguria.

• Piantate le fragole rifiorenti per ottenere una ricca produzione durante l’estate.

• Seminate le carote tardo-estive, le zucche commestibili e quelle ornamentali.

• Trapiantate gli ortaggi estivi: pomodori, melanzane, sedani, fagiolini…

• Sistemate le reti e i tutori necessari per ottenere una buona produzione da fagioli, fave e altre specie rampicanti.

• Controllate le coltivazioni di patate e, se necessario, rincalzatele per proteggere i tuberi dal caldo ormai in arrivo.

• Verso fine mese sarà tempo di effettuare la sfemminellatura sulle piante di pomodoro per ottenere frutti più grossi e sani.

• Pazientemente eliminate tutte le infestanti appena le notate; se per questa operazione aspettate che siano grandi, ormai il danno sarebbe fatto: nel crescere, assorbono sostanze nutritive a scapito degli ortaggi.

• Irrigate regolarmente evitando di bagnare il fogliame degli ortaggi. Se possibile, installate dei sistemi di tubatura. Intorno ai fusti di zucchina create delle conche per far assorbire meglio l’acqua.

Semine e trapianti nel giardino

• Realizzate un’aiuola di erbe officinali pensando a quelle che sono ottime sia in cucina che per terapie naturali, come melissa, camomilla, calendula e salvia.

• Seminate le piante autunnali osservando la luna, che deve essere crescente.

• Trapiantate in vasi di terracotta i bulbi di ciclamino ormai appassiti e mettete il vaso in posto sempre ombreggiato: se non lascerete asciugare il terriccio, in autunno il ciclamino rinascerà e rifiorirà.

• Trapiantate rapidamente le perenni comprate in vaso; se non vi è possibile farlo nel giro di alcune ore, mettetele provvisoriamente in un vaso all’ombra. Attenzione anche al trasporto in auto: arieggiate la macchina prima di metterle nel baule o nell’abitacolo, se è bollente a causa del sole.

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA