Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
appuntamenti
Gi
Aree protette in toscana, il Padule di Fucecchio
Inviato da Redazione GI il 22-03-2010 13:32
Riserva_naturale_padule_di_fucecchio

Ogni anno il Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio Onlus organizza, da marzo a giugno, un ricco programma di visite guidate nella Riserva Naturale del Padule e negli ambienti naturali vicini.

Oltre alla visita a due tra le aree protette più belle in toscana, “Le Morette” e “Righetti”, sono previsti un itinerario storico-ambientale e un percorso di grande interesse naturalistico nell’Oasi “Bosco di Chiusi e Paduletta di Ramone”.

Anche i meno esperti, grazie alla guida di un operatore del Centro e al potente cannocchiale messo a disposizione dall’Associazione, potranno imparare a riconoscere numerose specie di uccelli acquatici.

Il primo appuntamento è per domenica 14 marzo, con una visita guidata nel Padule di Fucecchio. Meta dell’escursione l’osservatorio faunistico Le Morette, che consente un’ottima visuale sugli specchi d’acqua della Riserva Naturale; nel mese di marzo sono infatti presenti nella Riserva molti uccelli migratori e in particolare migliaia di anatre e folaghe, inseguite da rapaci come il falco di palude e il falco Pellegrino; con un po’ di fortuna, si potranno osservare anche specie rare come la Spatola e l’oca selvatica.

Il programma prosegue anche nei mesi successivi, fino a giugno, con numerosi appuntamenti a cadenza settimanale, mentre visite guidate in altre date possono essere concordate per i gruppi e per le classi scolastiche, che possono anche usufruire del laboratorio didattico attrezzato di Castelmartini.

Per programma completo delle visite guidate:
http://www.zoneumidetoscane.it/eventi/padeventi.html.

Per informazioni e prenotazioni contattare il Centro R.D.P. Padule di Fucecchio (tel. e fax 0573/84540, email fucecchio@zoneumidetoscane.it).

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA