Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
progettazione giardini
Gi
Geometrie verdi in collina
Inviato da Redazione GI il 27-01-2010 03:34
Apertura geometrie

I clienti, una famiglia inglese che ha acquistato questa villa nella campagna emiliana per le vacanze estive e per fuggire nei fine settimana dal caos londinese, appassionati di piante e fiori come da tradizione inglese, hanno le idee chiare e ancora prima di arredare la casa nel suo interno, hanno iniziato a pensare al giardino. Per prima cosa bisogna è stato necessario salvare gli alberi esistenti: il giardino, molto grande, conserva tutto intorno al lato ovest della casa un bosco di latifoglie e Pinus Austriaca, che si presentava in pessime condizioni, da curare con potature, sfoltimenti e trattamenti specifici.

La seconda parte del progetto ha interessato la zona più vissuta del giardino, davanti casa e intorno alla piscina, che nonostante siano poste sullo stesso livello, erano aree sono prive di elementi di uniformità. Si è pensato così di creare due percorsi laterali che portino dalla casa alla piscina, un camminamento che prosegue verso il lato est con un gazebo in pali scortecciati di castagno per ammirare il paesaggio mozzafiato delle colline e una pavimentazione importante intorno alla piscina, dando vita a un gioco di forme geometriche con Buxus rotundifolia e Lavandula. Il risultato è un’architettura che dialoga con il giardino, dove cespugli e siepi verdi, trattate come toparie moderne, ritmano i grandi spazi a prato dando carattere e colore, nel susseguirsi delle stagioni.

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA