Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
People
Rinascita
Inviato da Giovanni Magli il 22-05-2011 00:15
Clematis_josephine

Rinascita

Se si osserva la clematide d’inverno si ha l’impressione che gli aggrovigliati ed esili viticci siano secchi e privi di vita.

Poi, con la brezza e il tepore di aprile, come per miracolo, la pianta riprende a vegetare e ad infoltire la chioma fino a fiorire, in modo magnifico, ai primi di maggio.

L’anima dell’uomo somiglia la clematide, a volte si intristisce e come questa, in inverno, pare priva di soffio vitale,

poi, come per un prodigio, sotto il benefico influsso dello Zefiro, con la Grazia Divina, rinasce a nuova vita.

Tag:
CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA