Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
news
People
Euroflora 2011: ecco i vincitori dell’EurofloraGame
Inviato da News GI il 15-04-2011 14:54
Logo_con_data

Scopo del gioco la creazione di immagini con l’ausilio di fiori e petali digitali che potevano, attraverso un software apposito, essere duplicati, ingranditi, spostati e ruotati a piacimento; un meccanismo "virale" consentiva quindi di sbloccare in successione tutta la “libreria” di fiori disponibile, per un totale di centoquaranta icone diverse.

Tantissime le opere inviate online, che hanno richiesto un attento processo di valutazione per la giuria di esperti composta da: Bruna Arena (grafica), Franco Buffarello (Liceo Artistico Paul Klee), Sergio Noberini (Museo Luzzati), Luca Rossetti (floricoltore) e Wanda Valli (giornalista de “La Repubblica”).

La medaglia d’oro va a Mery Montefiore Zichele di Roma, che ha proposto una composizione “patriottica”, raffigurante il tricolore sventolante. Il premio le è stato assegnato per “l’originalità nell’uso delle icone floreali, trasformate in elementi grafici felicemente accostati a ricreare le campiture colorate della bandiera italiana, su un cielo cobalto dove il vuoto è nuvola”.

Secondo posto, invece, per Marina Fusari di Lodi e la sua complessa composizione, che ha stupito la giuria per “la pulizia grafica, gli accostamenti cromatici raffinati e l’equilibrio compositivo di forme e colori”.

Terza classificata Paola Castellaro di Genova, con un bouquet virtuale di fiori, petali e foglie di cui è stata apprezzata “l’originalità della composizione, il gusto sicuro negli accostamenti delle icone floreali e dei colori, l’uso attento e intelligente delle trasparenze”.

Un trittico femminile dunque: per tutte in palio un pernottamento al Grand Hotel Savoia, due ingressi a Euroflora e due inviti alla cena di gala della manifestazione.

Ma i premi non finiscono qui. Lo sponsor Almo Nature – azienda produttrice di alimenti completamente naturali, cruelty free, per gatti e cani – ha messo a disposizione una fornitura di pet food di 1 anno per la 1^ classificata, di 6 mesi alla 2^ e di 3 mesi per la 3^.

Le tre opere vincitrici potranno inoltre essere ammirate dal pubblico per tutta la durata di Euroflora, nella 2^ galleria del padiglione S.

Visto il successo ottenuto dal gioco, EurofloraGame rimarrà attivo sul sito www.euroflora2011.it e chi lo desidera potrà continuare a cimentarsi con le composizioni virtuali –fuori concorso – fino al termine della manifestazione, domenica 1° maggio.

M.Pagani

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA