Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
news
Gi
Mefit: valorizzare la qualità delle produzioni floricole
Inviato da Redazione GI il 18-09-2017 10:55
Mefit_web_73922605

Con il recente cambio di gestione e il passaggio al Comune di Pescia, il MEFIT di Pescia (Mercato Fiori Piante Toscana, ora Azienda Speciale del Comune di Pescia) ha avviato un percorso di rinnovamento e valorizzazione.

La proprietà dell’intera area dell’ex Comicent, infatti, posizionata nella zona centrale di Pescia e sede del Mercato Fiori e Piante della Toscana, lo scorso dicembre 2016 è passata dalla Regione Toscana al Comune di Pescia. Il passaggio si è concretizzato attraverso la definizione di un apposito “Protocollo di Intesa”, con il quale è stata istituita una “Cabina di Regia” con lo scopo di attuare l’“Accordo di Programma” all’interno del quale la Regione Toscana si è impegnata ad erogare un contributo per il miglioramento della sicurezza e della funzionalità della struttura, mentre il Comune di Pescia si è impegnato a proseguire la gestione del servizio pubblico di mercato dei fiori, e a finanziare in parte e a coordinare l’elaborazione di un progetto per la valorizzazione multifunzionale del Comicent.

Ed è questa “Cabina di regia” la vera novità perché riunisce dopo molti anni tutti gli attori principali del settore floricolo del territorio: la Regione Toscana, il Comune di Pescia e le Organizzazioni professionali. Al MEFIT è stato affidato dal Comune il ruolo di “coordinatore” della Cabina di Regia.

Dopo anni di difficoltà e di gestione complessa, MEFIT sta intervenendo per migliorare una situazione realmente complicata, lavorando in più direzioni, prima di tutto stabilendo delle regole uguali per tutti e facendole rispettare. In questa direzione si è partiti lo scorso 4 settembre, con l’istituzione di un orario fisso per l’arrivo dei produttori all’area del mercato e per l’inizio delle contrattazioni e delle vendite

Nei prossimi mesi MEFIT, oltre a proseguire nel risanamento dei propri conti avviato con il positivo risultato d’esercizio positivo del 2016, darà l’avvio ad un profondo riordino della propria organizzazione interna, oltre che a un rinnovamento dei servizi offerti agli operatori. Con un duplice obiettivo: rientrare, nel triennio 2017-2019, dalle perdite accumulate negli esercizi precedenti e rendere maggiormente attrattivo e coinvolgente il servizio nei prossimi cinque anni. In riferimento al primo obiettivo, il report semestrale del 31 luglio scorso sull’attività svolta tra gennaio e luglio 2017 conferma un miglioramento del risultato di gestione (+5,92%) raffrontato all’analogo periodo del 2016, grazie soprattutto a un processo di contenimento dei costi e di razionalizzazione dei servizi. Il secondo obiettivo verrà invece raggiunto attraverso iniziative di comunicazione ad ampio raggio – tra cui un maggiore utilizzo dei social media (Facebook e il nuovo Instagram), riorganizzazione e aggiornamento del sito internet, attività di ufficio stampa – e il riordino dei prodotti che prelude all’introduzione di altre forme di commercializzazione, in particolare di e-commerce.

Tag: piante | news | news | fiori | pescia | mefit |
CRESCIAMO INSIEME