Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Itinerari Verdi
Gi
Per gli amanti della natura e della creatività: il Giardino delle Formiche di Falcade
Inviato da Redazione GI il 20-07-2017 12:28
Bosco-degli-artisti_le-buse1_web_24b3d46a

Una nuova interessante esperienza aspetta i turisti che quest’estate saliranno in quota con la cabinovia Falcade-Le Buse. Il Giardino delle Formiche di Le Buse, splendida terrazza panoramica sulle Dolomiti che si trova a quota 2000 metri sopra Falcade, è stato infatti impreziosito dall’abilità creativa di diversi artisti locali ispirati dalla bellezza e dalle tradizioni del territorio. 

Le opere, posizionate lungo la splendida e facile passeggiata che porta alla scoperta della Formica Rufa mostrando da vicino i suoi grandi e complessi formicai e la flora che caratterizza l'ambiente alpino dolomitico, si rivelano una dopo l’altra agli occhi dei visitatori mentre arte e natura si fondono insieme.

Nasce così il “Bosco degli Artisti” galleria a cielo aperto che valorizza il lavoro degli scultori e dei pittori della Val Biois in un contesto fortemente suggestivo. Un’esposizione permanente e in continua evoluzione visto che alle opere di Walter De Biasio, Lucio Groja, Mauro Michelotto, Franco Murer, Dunio Piccolin e Sante Piccolin se ne aggiungeranno presto molte altre.

Per chi ama i panorami dolomitici, a Le Buse sono presenti anche tre punti d’osservazione attrezzati con panchine e cannocchiali realizzati in ferro battuto con inciso il nome della montagna a cui puntano: perfet