Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
news
Gi
Liguria prima italiana nella riduzione degli agrofarmaci
Inviato da Redazione GI il 13-07-2017 12:56
Olivi_in_liguria_web_bcd10ee2

Dalla classifica redatta dal Food Sustainability Index emerge l’impegno dell’Italia nel limitare l’impatto ambientale del settore agricolo e la Liguria si afferma come prima regione per la riduzione dell'uso di agrofarmaci.

Nella riduzione dell'impatto ambientale dell'agricoltura la diminuzione dell’uso di agrofarmaci rappresenta un punto nodale, per il quale la Liguria conquista un risultato di primo piano: risulta, infatti, la regione italiana cha ha fatto registrare tra il 2005 e il 2015 la riduzione maggiore in termini percentuali (41%).

Questo risultato è la conseguenza non solo della riduzione delle superfici coltivate e del numero di aziende ma, come spiega il CAAR di Sarzana, il centro di Agrometeorologia della Regione Liguria, anche dell’erogazione dei servizi di supporto o d’informazione per la produzione integrata o biologica. 

Tra questi riveste particolare importanza l’emissione dei bollettini inerenti olivicoltura e viticoltura, supportata da rilievi quotidiani in campo e da programmi di monitoraggio finanziati fino ad oggi da risorse regionali (nel solo 2016 sono state inviate 97.438 informative su vite e olivo).