Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
attrezzature
Gi
Parrot Pot: il vaso intelligente che risolve il problema delle piante quando siamo in vacanza
Inviato da Redazione GI il 23-06-2017 10:08
Parrot_pot_lifestyle_1_web_53f08eba

La stagione dei weekend al mare, delle gite in montagna e delle giornate nei parchi cittadini è arrivata. Ma se il bel tempo invoglia a passare sempre più tempo fuori casa, chi pensa alle nostre piante mentre siamo via?

La risposta è Parrot Pot, l’aiutante giardiniere perfetto: il vaso wireless intelligente che annaffia automaticamente le piante quando necessario, regola il consumo di acqua quando si è fuori casa e al contempo dà consigli riguardo allo stato di salute della pianta.

In base alle proprie esigenze, è possibile decidere tra differenti modalità d’annaffiatura:

• Perfect Drop: Pot gestisce autonomamente l’annaffiamento e il consumo d’acqua della pianta, adeguandosi automaticamente alle sue necessità.

Plant Sitter: Il vaso regola il consumo della propria riserva d’acqua in modo da poter assicurare l’innaffiatura fino a un mese senza intervento umano.

• Manuale: L’innaffiamento parte con un semplice click sull’app.

• Esperto: Si definisce la frequenza di annaffiatura e il livello di umidità della pianta.

Parrot Pot è un prodotto altamente tecnologico che permette alla pianta di comunicare con l’utente e a quest’ultimo di comprenderne meglio le necessità. Pot si controlla tramite l’applicazione Flower Power e permette di gestire fino a 256 Pot contemporaneamente.

Inoltre, attraverso l’app dedicata, è possibile consultare in tempo reale i dati raccolti per ciascuna pianta gestita cliccando sull'icona corrispondente a ogni parametro, che apparirà di colore verde (va tutto bene), arancione (da monitorare) o rosso (è necessaria un'azione immediata).

CRESCIAMO INSIEME