Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
appuntamenti
Gi
Orticola: ritorna la mostra-mercato di fiori e piante rare
Inviato da Redazione GI il 16-02-2011 20:14
Orticola_2011_interne

 

Manca poco all’avvio della sedicesima edizione di Orticola, uno degli appuntamenti più importanti per chi come noi ha la passione del verde. Orticola 2010 si è riconfermata, con 28.000 presenze, 158 espositori e 10000 metri quadrati di superficie espositiva, ai vertici delle manifestazioni nazionali per gradimento del pubblico e soprattutto per la qualità delle iniziative proposte e la rarità delle essenze in vendita.

Tutte belle e interessanti le iniziative previste per quest’anno, in particolare le due iniziative che fanno parte di “ORTICOLturA URBANA”, il movimento di sensibilizzazione promosso da Orticola di Lombardia per incentivare la cultura dell’orto: l’”installazione” davanti a Palazzo Dugnani, dove le 5 aiuole intorno alla fontana verranno trasformate in cinque orti fioriti composti da ortaggi e fiori da taglio; e la riproduzione fedele del Kolonilott, l’originale orto municipale svedese.

Ma non è tutto. Orticola consegnerà il Premio Speciale al Miglior Titolo a Carattere Botanicodurante il Festival del Film, del Video e del Documentario Scientifico “Vedere la Scienza Festival”, e rinnova anche per quest’anno “Orticola d’Esterni”, il concorso dedicato agli arredi per esterno realizzati da designer italiani e stranieri.

Ma i protagonisti saranno anche quest’anno i vivaisti. A loro è infatti dedicata la serata d’inaugurazione, durante la quale una giuria di esperti assegnerà l’ambita “coccarda colorata” ai vivaisti che si sono distinti per la miglior collezione botanica, la presentazione della pianta più significativa per rarità o bellezza, l’esposizione esteticamente migliore, la rosa, il cactus e l’orchidea più particolare.

M.Pagani

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE
LA RIVISTA