Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
curare il giardino
Gi
Bricocenter: il giardino sul balcone fiorisce anche d’inverno
Inviato da Redazione GI il 20-12-2016 11:09
Bricocenter_-_il_giardino_d_inverno__10__web_0109a27e

Consigli e accorgimenti utili per prendersi cura del proprio angolo verde in città, preservando le piante dal freddo in attesa della bella stagione. Dopo un autunno mite l’inverno si avvicina e con lui anche le gelide temperature. Le piante, si sa, soffrono il freddo ed è necessario prendersene cura preparando loro un sicuro e caldo riparo. Bricocenter aiuta a proteggere gli angoli verdi di casa, organizzando al meglio il proprio “giardino d’inverno” in attesa della prossima primavera. 

Trasforma il balcone in una serra: chi dispone di un terrazzo deve attuare piccoli accorgimenti per fare in modo che le piante siano coperte e protette dall’aria fredda e dal brutto tempo, proprio come facciamo noi con sciarpe e guanti. Una soluzione pratica e comoda è quella di porle tutte all’interno di una serra con ripiani di varia altezza a seconda delle dimensioni dell’ angolo fiorito e ricoprire tutto con un telo in tnt. Altrimenti, se non fosse possibile spostare i singoli vasi, si possono applicare dei cappucci protettivi. Chi vuole affacciarsi in un’oasi verde anche d’inverno può completare la decorazione del suo balcone con ciclamini, gelsomini e camelie. 

A ogni pianta la giusta cura: non tutte le piante sono uguali e per ognuna di esse è necessario utilizzare accorgimenti diversi. Ad esempio, le piante rampicanti come l’edera, il gelsomino e la passiflora non soffrono particolarmente il freddo: basta, dunque, mettere del fogliame sulla terra e mantenerlo drenato per tutta la stagione. Per i fiori più delicati, come i gerani, è fondamentale togliere le foglie secche, concimarli e spruzzare per prevenzione i fungicidi. Fatto questo, si devono collocare in un luogo riparato dalle intemperie, e fare in modo che il terreno risulti sempre umido ma senza ristagni, fino all’arrivo della primavera. 

Prepara le piante al riparo invernale: il passaggio dall’esterno alla “struttura serra”, deve risultare graduale, così da evitare eventuali sbalzi termici e piccoli danni. È importante dunque ridurre la chioma delle piante che necessitano della potatura autunnale. Il terreno deve essere costantemente controllato per far sì che non sia né troppo bagnato né troppo asciutto, ma appena umido. Infine, va ricordato che le piante, anche se sotto protezione, producono esili germogli anche durante l’inverno: questi vanno cimati regolarmente perché possono causare una perdita della forza e della robustezza dell’arbusto. 

Bricocenter si rivela, dunque, il vicino di fare ideale, regalando semplici trucchi e consigli non solo per l’interno della propria casa ma anche per l’esterno, ricordandoci l’importanza data dalle piante e dalla natura e da tutti i benefici che esse ci procurano nel rendere più sana l’aria che respiriamo. 

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE