Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
news
Gi
Il premio scuola fiorita di Asproflor
Inviato da Redazione GI il 21-11-2016 16:28
Scuolalba1_web_e3d0d61d

Nella  giornata conclusiva dell’Eima di Bologna, fiera mondiale della meccanizzazione agricola si è svolta la premiazione nazionale del concorso dei Comuni Fioriti, nel prestigioso auditorium Europa del Centro Congressi della Fiera circa 135 città e paesi da tutta Italia si sono dati appuntamento per ricevere i premi in palio.

L’organizzazione a cura dell’Asproflor, associazione nazionale che raggruppa circa 100 aziende di florovivaisti, ha voluto in questo contesto dare, tra gli altri, un riconoscimento particolare alle scuole che hanno coinvolto i bambini in un progetto di istruzione e di conoscenza del mondo del verde e dei fiori.

L’Istituto Comprensivo Quartiere Mussotto e Sx Tanaro di Alba, in provincia di Cuneo si è aggiudicato il premio messo in palio dalla Bayer, sponsor della manifestazione, realizzando il progetto ”dal seme alla tavola – esperienza di serra didattica” nel quale i bambini hanno compreso l’importanza di una sana alimentazione data dal rispetto della natura e dell’ambiente. Entusiasmante per loro la condivisione di un’esperienza insieme per coltivare un piccolo orto con piantine di verdura e fiori, sia in serra che all’aperto.

La Scuola paritaria comunale dell’Infanzia “Caduti di guerra” di Gissi in provincia di Chieti ha vinto il premio “Scuola Fiorita” di Asproflor, per l’impegno dei bambini e delle loro maestre nell’abbellimento del parco comunale. Lo scopo perseguito è stato quello di sensibilizzare, tramite un percorso educazionale, anche i più piccoli al rispetto ed alla cura dell’ambiente, in particolar modo utilizzando materiali di recupero e contribuire con un maggior senso civico ed estetico a sentirsi protagonisti del decoro urbano e della bellezza del proprio paese.

 

Entrambi i premi consistono in €. 500,00 di prodotti florovivaistici da utilizzare nella prossima stagione.

“Ammirevole vedere tanti piccoli interpreti per una grande scena in un paese fiorito, - afferma Renzo Marconi, presidente di Asproflor- in futuro, quando il mondo sarà nelle loro mani con grande responsabilità sapranno continuare ad insegnare ciò che hanno appreso da queste esperienze e far si che continui l’impegno per far fiorire anche il mondo del futuro.

Appuntamento a Spello (PG) nel cuore dell’Umbria, l’11 e 12 novembre 2017,per una nuova premiazione targata “COMUNI FIORITI”. 

 

CRESCIAMO INSIEME