Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Curare il giardino (299)

Malattie_azalea_68323fd8

Antracnosi: stessa malattia, funghi diversi

Inviato da Redazione GI il 08-07-2013 11:18

Antracnosi Nomi scientifici: Gnomonia o Discula platani (platano), Guignardia aesculi (ippocastano), Gloeosporium liriodendri (liriodendro), Gnomonia leptostyla (noce), Discula destructiva (Cornus), Colletotrichum acutatum (gardenia, camelia, azalea), Ascochyta heteromorp...

Hyphantria_cunea_pioppo_73ceccdc

Ragnatele sulle piante: occhio all'ifantria

Inviato da Redazione GI il 03-07-2013 15:20

Nome scientifico: Hyphantria cunea     Che cos’è: chiamata anche “bruco americano” a causa delle sue origini statunitensi, l'Ifantria americana è arrivata in Italia negli anni ’80 e si è diffusa in tutta la Val Padana, ...

Maggiolino_adulto_melolontha_eacb4450_6a5c47c4

Il maggiolino, temibile parassita delle piante

Inviato da Redazione GI il 03-07-2013 14:55

Nome scientifico: Melolontha melolontha     Che cos’è: il maggiolino comune è un coleottero diffuso in tutta Europa e in Italia prevalentemente nelle zone settentrionali. Il ciclo biologico dell’insetto è triennale, cosicché...

Malattie_salvia_ac7b8aec

Malattie fungine delle piante, la sclerotinia

Inviato da Redazione GI il 03-07-2013 13:20

Nome scientifico: Sclerotinia cinerea, S. laxa, Monilinia laxa (tutti su alberi da frutto), S. homeocarpa (su tappeto erboso), S. sclerotiorum (su orticole e aromatiche)     Che cos’è: malattia fungina che determina un rapido avvizzimento nelle pi...

Coltivare_gerani_talea_18a86ce6

Moltiplicare per talea i gerani

Inviato da Redazione GI il 19-06-2013 11:18

Moltiplicare per talea le vostre piante è un’operazione semplice quanto soddisfacente. Inoltre ha il pregio di far ottenere “figlie” che hanno gli stessi pregi delle “madri”, a differenza di quello che succede nella moltiplicazione da seme....

Prato_estate_cura_232e3e58

Tagliare il prato, consigli di manutenzione

Inviato da Redazione GI il 12-06-2013 16:04

Le operazioni di tosatura, sospese da novembre a febbraio, si ripresentano puntuali con la ripresavegetativa primaverile. Il primo taglio si effettua in marzo, a inizio mese al Sud e alla fine nel Nord Italia, quando l'erba ha superato i 6-7 cm d'altezza e la temperatura si &e...

Cocciniglia_cotonosa_0df5398a

Malattia, parassita o fisiopatia?

Inviato da Redazione GI il 29-05-2013 11:02

Perché le piante si ammalano? Innanzitutto è utile dire che tutte le malattie delle piante hanno vita più difficile se le piante su cui si appoggiano sono robuste e “felici”. E sono così forti solo se il giardiniere si occupa di loro nel...

Fuchsia_foto_64225811

In giardino o terrazzo, curare le piante in maggio

Inviato da Redazione GI il 22-05-2013 16:14

Ci siamo, è arrivato il mese più atteso dai giardinieri appassionati: in maggio una buona parte delle piante in balcone o in giardino si riempie di fiori, ripagando ampiamente della lunga attesa invernale. Godetevi lo spettacolo, senza dimenticare le necessarie c...

Impianto_irrigazione_3c9a7483

Irrigazione: tubi gocciolanti e risparmio idrico

Inviato da Redazione GI il 16-05-2013 11:46

Una volta preparato il terreno per il vostro orto una delle prime operazioni da compiere è sicuramente decidere il tipo di irrigazione migliore. Un impianto a goccia, cioè munito di una struttura che rilasci gradualmente e lentamente l’acqua, è sicu...

Rasaerba_tosaerba_5f6b1ad2

Manutenzione prato erboso: mulching o raccolta?

Inviato da Redazione GI il 08-05-2013 08:57

Dal periodo primaverile fino a quello autunnale torna la necessità di curare al meglio il manto erboso, per poterne godere tutti i vantaggi. Il momento migliore in cui effettuare il taglio è quello pomeridiano, mentre è meglio optare per una giornata ...

CRESCIAMO INSIEME