Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Coltivare l'orto (173)

Come-iniziare-un-orto_1e5a8799

Realizzare un orto: la lavorazione terreno con motozappa

Inviato da Redazione GI il 06-03-2013 12:11

Come si fa a decidere da che parte iniziare per ottenere un buon orto anche in piccoli spazi e anche in città? Semplice: per prima cosa bisogna progettare le varietà, e poi iniziare a lavorare il terreno che ospiterà le piantine, in modo da garantirgli...

Pianta_di_mirtilli_1b982811

Coltivazione del mirtillo: la potatura

Inviato da Redazione GI il 19-12-2012 12:22

Per effettuare la potatura del mirtillo è importante innanzitutto saper riconoscere le varie parti della piante: i piccoli frutti crescono sulle gemme apicali dei rametti più nuovi, sulla cui parte basale si trovano invece le gemme vegetative. I giovani rametti,...

Potatura_del_lampone_295b7ed0

La potatura del lampone: unifora o rifiorente?

Inviato da Redazione GI il 19-12-2012 11:42

La potatura del lampone è un’operazione molto semplice che va effettuata nei mesi di riposo della produzione. In genere si predilige il periodo invernale, indicativamente a gennaio. Va effettuata ogni anno, ed è importante tenere in mente di che cultivar ci...

Coltivazione_carota_480b41db

Coltivazione della carota: le condizioni migliori

Inviato da Redazione GI il 12-12-2012 11:44

Coltivare le carote richiede alcuni particolari accorgimenti: solo così il raccolto sarà soddisfacente, in quanto la scelta di un terreno inadatto o una cattiva irrigazione possono danneggiare seriamente la produzione. Ecco dunque alcuni consigli per iniziare un...

Timo-fiorito-faustinii_fa70e2a5

La coltivazione del timo: cure e particolarità

Inviato da Redazione GI il 05-12-2012 14:20

Nome scientifico: Thymus vulgaris Famiglia: Lamiacee o Labiate Com’è fatto: esistono numerosissime specie (un centinaio spontanee solo in Italia, tra cui il serpillo, a cui vanno aggiunte numerosissime varietà con profumi diversi) difficilmente distinguib...

Santoreggia_montana_61ccbfc8

La santoreggia: dall’orto in cucina

Inviato da Redazione GI il 05-12-2012 14:02

Nome scientifico: Satureja hortensis, S. montana Famiglia: Lamiacee o Labiate Com’è fatta: la santoreggia di montagna (Satureja montana) è una piccola pianta perenne dal fusto legnoso di color bruno-rossastro, alta fino a 40 cm, con ramificazioni rade. La...

Fiore-origano_1a06e32d

La pianta di origano, com'è e come si usa

Inviato da Redazione GI il 05-12-2012 13:52

Nome scientifico: Origanum onites, O. heracleoticum Famiglia: Lamiacee o Labiate Com’è fatta: perenne con fusti lignificati alla base ed erbacei in alto, raggiunge i 50 cm d'altezza, ramificandosi fittamente. I rami sono pelosi, color rosso-amaranto, al Nord sco...

Melissa-officinalis_18c7f93c

Melissa officinalis: cure e proprietà

Inviato da Redazione GI il 05-12-2012 13:39

Nome scientifico: Melissa officinalis Famiglia: Lamiacee o Labiate Com’è fatta: erbacea perenne con rizoma orizzontale, fusto eretto (40-80 cm) quadrangolare, peloso, ramificato. Le foglie sono picciolate e di colore verde intenso, dentate, cuoriformi alla base,...

Foto-ruta-graveolens_f98ad878

La ruta graveolens, l’erba della paura

Inviato da Redazione GI il 28-11-2012 09:54

Nome scientifico: Ruta graveolens Famiglia: Rutacee Com’è fatta: perenne semi-legnosa (“suffruticosa”) con fusto ramoso, alto fino a 80 cm. I rami sono erbacei, con foglie tripennate, suddivise in lacinie (filamenti) ovate o lineari, che emanano un o...

Prezzemolo_545aaa2a

Il prezzemolo dall’orto alle ricette di ogni tipo

Inviato da Redazione GI il 28-11-2012 09:35

Nome scientifico: Petroselinum crispum, P. hortense Famiglia: Ombrellifere   Com’è fatto: originario del Mediterraneo orientale, è un’erbacea annuale o biennale cespitosa con radici a fittone, ingrossate e carnose. Le foglie picciolate sono di...

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE