Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Coltivare l'orto (163)

Coriandolo_7dd07e1d

La coltivazione del coriandolo fra le aromatiche

Inviato da Redazione GI il 19-11-2012 10:56

Nome scientifico: Coriandrum sativum Famiglia: Ombrellifere   Com’è fatto: erbacea annuale con fusto eretto (40-60 cm) ramoso e striato, con foglie basali dal picciolo lungo e suddivise in tre foglioline dentate, foglie superiori simili a quelle del prezze...

Piselli_1a29291a

La coltivazione dei legumi, anche nell’orto familiare

Inviato da Redazione GI il 16-11-2012 10:13

Nutrienti, energetici, saporiti: fagioli e piselli, taccole e lenticchie sono i protagonisti del menù più salutare dei mesi freddi. I legumi sono colture facili e generose, che non dovrebbero mancare nell'orto autunnale. Seminati in posizioni luminose e in ter...

Cumino_16293142

Il cumino, ovvero il carum carvi

Inviato da Redazione GI il 24-10-2012 16:56

Nome scientifico: Carum carvi Famiglia: Ombrellifere     Com’è fatto: erbacea biennale dotata di radice a fittone, bianca e carnosa, e fusto (60-80 cm) eretto, scanalato, sottile e ramificato fin dalla base. Le foglie, alterne, oblunghe e pennatosett...

Aneto1_0006c929

Aneto, come coltivarlo

Inviato da Redazione GI il 28-09-2012 11:51

Nome scientifico: Anethum graveolens Famiglia: Ombrellifere     Com’è fatto: erbacea annuale con radice a fittone, ha fusto (40-50 cm e più) cavo di colore verde chiaro e foglie con segmenti filiformi, simili a una trina, dotate di guaina. Fio...

Vite_6a2794a9

Coltivare la vite e l'uva da tavola

Inviato da Redazione GI il 26-09-2012 12:35

Dell'uva esistono moltissime varietà ma la distinzione più importante è tra quelle da tavola e quelle da vino: rispetto alle seconde, le prime sono più dolci, hanno vinaccioli più piccoli, buccia più sottile e polpa più compatta...

Finocchio_selvatico_d67e2b9f

Coltivazione delle piante aromatiche: il finocchio selvatico

Inviato da Elena Tibiletti il 28-08-2012 17:00

Nome scientifico: Foeniculum vulgare Famiglia: Ombrellifere     Com’è fatto: originario delle regioni mediterranee, spontaneo e molto comune nel Centro-Sud, è un’erbacea perenne intensamente odorosa, alta 50-200 cm, con radice a fittone ...

Pianta_di_fragola_071473b4

Coltivare le fragole partendo dalla propaggine

Inviato da Redazione GI il 25-07-2012 12:30

La coltivazione delle fragole è abbastanza semplice ed è un buon punto d’inizio per chi vuole provare a far crescere una pianta apprezzabile sia come ornamentale sia produttiva dal punto di vista alimentare. Ottenere dei buoni risultati dalla semina non &e...

Alloro_bf4a5fe2

Piante aromatiche: l’Alloro

Inviato da Elena Tibiletti il 17-07-2012 12:24

Nome scientifico: Laurus nobilis Famiglia: Lauracee     Com’è fatto: originario dell’Asia Minore e del bacino del Mediterraneo, è un arbusto sempreverde o piccolo albero (fino a 20 m d’altezza), con foglie coriacee, lanceolate, ver...

Coltivare-lamponi-tutori-2_a0b31745

Coltivazione dei lamponi: costruire un tutore

Inviato da Redazione GI il 11-07-2012 16:26

Le piante di lampone hanno portamento rampicante: ciò significa che in fase di sviluppo tendono ad appoggiarsi al terreno, strisciando, o alle strutture che incontrano. Per garantire che la pianta cresca sana e per evitare che le parti più adagiate al suolo possa...

Melone_3a674fa3

Coltivare meloni è facile

Inviato da Redazione GI il 29-06-2012 13:15

Nome comune: meloneNome scientifico: Cocomis melo   Il suo profumo mette appetito, la sua freschezza aiuta a superare il fastidio dell'afa e a dissetarsi in modo sano. Vero re estivo, immancabile nelle tradizioni gastronomiche di ogni regione del nostro Paese, il melone...

CRESCIAMO INSIEME