Video in primo piano
PONI UNA DOMANDA
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Coltivare l'orto (174)

Fruttetobio_apert

Il frutteto biologico più sapore, più salute

Inviato da Redazione GI il 02-03-2010 17:28

Fino a pochi anni fa, erano in molti a pensare che senza trattamenti di fitofarmaci, il raccolto sarebbe andato perso. Ma ora che la produzione biologica ha raggiunto la grande distribuzione, l’idea di coltivare un frutteto domestico con metodi integralmente biologi...

Apertura agrumi2

Con una buona potatura, agrumi più belli e generosi

Inviato da Redazione GI il 18-02-2010 17:25

Potatura agrumi La fruttificazione avviene sui rami dell’anno precedente, a condizione che le sostanze nutritive in essi contenute siano sufficienti: la potatura quindi non deve avvenire fra gennaio e marzo, come si fa con le altre piante da frutto, perché i rami ...

Apertura ortoverra

L'orto che verrà

Inviato da Redazione GI il 12-02-2010 13:56

Qualunque sia la motivazione che vi spinge a dedicare tempo e cura alle piante da orto, è ora il momento di pensare alla programmazione delle prossime primavera ed estate, preparando le parcelle, lavorando il terreno e scegliendo le verdure da coltivare. La scelta dell...

Diradamento_apert

Il diradamento dei frutti, per un raccolto migliore

Inviato da Redazione GI il 10-02-2010 16:30

Il diradamento dei frutti è in realtà una specie di “potatura”: si conduce sui frutti già formati, quando la produzione appare eccessiva, perché si rischia di sfruttare troppo la pianta e di raccogliere frutti più piccoli, bruttini e meno saporiti. Inoltre, ad anni di abbondan...

Timo_apertura

Timo, fragranza balsamica

Inviato da Redazione GI il 08-02-2010 17:20

Anche se il più comune è Thymus vulgaris, non esiste un solo timo: il genere infatti comprende numerosissime specie, spesso difficilmente distinguibili tra loro, tutte con le medesime proprietà e lo stesso utilizzo in cucina. Cambia invece l’aroma ch...

Sedano coltivazione_apert

Sedani, meglio coltivarli in compagnia

Inviato da Redazione GI il 05-02-2010 12:43

Il sedano da costa e quello da radice (sedano-rapa) vengono coltivati in maniera piuttosto simile. In generale il sedano vuole terreni fertili di medio impasto, ai quali incorporare, al momento della lavorazione, un buon quantitativo di letame o altro concime organico. Dopo il...

Bancarella_d93a104e

Orto made in Italy

Inviato da Redazione GI il 04-02-2010 14:13

Quando riempiamo il carrello di verdure fresche raramente andiamo per il sottile, anche perché l'offerta, specialmente nei supermercati, è piuttosto omologata. Ma se riuscissimo a trovare il tempo di dedicare più attenzione alla spesa o ancor meglio se dec...

Summerspinacha07_27 apertura

Spinaci e bietole, come coltivarli con successo

Inviato da Redazione GI il 27-01-2010 03:34

• Per la brevità del ciclo produttivo e la tolleranza al freddo, lo spinacio si presta bene all’orto familiare. Basta un po' d'attenzione iniziale a scegliere le varietà impiegate per il consumo fresco, in funzione del tipo di foglie e del cespo: per e...

Apertura_3

Ulivo: storie, leggende e varietà

Inviato da Redazione GI il 27-01-2010 03:34

Secondo la leggenda, fu per aver piantato in Grecia il primo ulivo (Olea europaea), la pianta più utile all’uomo, che Zeus concesse alla dea Atena la sovranità di Atene e dell’Attica. Da allora l’ulivo fu considerato sacro, era proibito abbatter...

Apertura_16

Coltivare il peperoncino… anche sul davanzale

Inviato da Redazione GI il 27-01-2010 03:33

Il peperoncino è una pianta annuale (Capsicum annuum) o perenne (C. frutescens) appartenente alla famiglia delle Solanacee. Non va confuso con il Solanum lycopersicon, che ha taglia e fogliame simile e produce ugualmente piccoli frutti tondeggianti di colore arancio-ros...

CRESCIAMO INSIEME
CERCA NEL PORTALE